sabato 14 luglio 2007

Il Garda : paradiso della vela


La Coppa America è qui sul Garda, nel paradiso della vela. Parola di Russel Coutts.
Di America’s Cup ne ha vinte tre di fila prima di essere “esiliato” da Alinghi e dalla Coppa stessa per reato di lesa maestà nei confronti di Ernesto «Il magnifico» Bertarelli, il patron del consorzio svizzero che pochi giorni fa ha messo le mani, per la seconda volta sulla «brocca delle 100 ghinee».
Coutts, che ha gareggiato in equipaggio con Luisa Bambozzi (Fv Malcesine), Max Sirena di Luna Rossa ed altri sei fidi marinai, compresa l’aitante Susie Mitton, ha dato una magistrale lezione di vela ai suoi avversari, ma soprattutto al pubblico, che ha assistito a questo spettacolo a Navene sulla spiaggia della Fraglia vela Malcesine. Coutts, Bambozzi, Sirena e compagni viaggiano a punteggio pieno con un filotto di quattro vittorie in altrettanti match, disputati con Ora costante tra i 7 e i 9 nodi.
Staccato di un lunghezza Team Aqua degli Emirati Arabi Uniti che ha in Chris Bake e Cameron Appleton già stratega di K Challenge in Coppa America.
Terzo con merito Team Cro a Sail di Miroslav Reljanovic e Jesper Radich, quest’ultimo secondo timoniere di Desafio Espanol nell’ultima «Copa» che si è disputata a Valencia.
Quarta piazza per Antigua Ekippa 44che ha nell’ex starista e console onorario di Antigua Carlo Falcone il comandante. Ai suoi ordini anche il figlio Shannon Falcone grinder di Luna Rossa.
Chiude in quinta posizione Team Magia Carbon Affaire con Marino Quaiat, Simone Spangaro, Alessandro Alberti, Matteo Mason e Gaia Benvenuti.
Oggi regata costiera di flotta e cena di gala al castello di Malcesine.
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Subscribe via email

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner