mercoledì 28 aprile 2010

Con il vento in poppa da Marsala a Roma

Con una spedizione di tutto rispetto, ieri, da Marsala a Roma. Si è tenuta ieri al Circolo Aniene di Roma la presentazione della Regata dei Mille, che partirà da Quarto il 5 Maggio e arriverà a Marsala l'11 Maggio.
Sponsor istituzionale della manifestazione è - tanto per cambiare - il Ministro della Giustizia Alfano, ormai referente politico di punta del Sindaco Renzo Carini. Da notare che alla conferenza stampa, a Roma, hanno partecipato, con le spese pagate dal Comune, alcuni giornalisti locali di Marsala. E' un fatto davvero singolare: forse temendo (così come è stato) che alla conferenza non venisse nessuna testata, Carini ha pensato bene di portarsi dietro a spese del Comune alcuni giornalisti di radio e giornali di Marsala. A questi poi, nella spedizione, si sono aggiunti anche altri non - giornalisti, comunque compresi nella truppa.
Alla conferenza stampa sono intervenuti a parte il Ministro di Grazia e Giustizia Angelino Alfano, il deputato romano, ma di origine marsalese, Ignazio Abrignani, il Presidente della Provincia Regionale Mimmo Turano, il presidente del circolo canottieri Aniene, Giovanni Malagò, la dirigente dello staff del Sindaco Matilde Adamo e lo skipper Mauro Pelaschier.
"L'Italia è unita da 150 anni e tale resterà, anche se sarà un'Italia federale". Intervenendo alla presentazione della regata per la celebrazione dello sbarco dei Mille a Marsala, che si terrà l'11 maggio, il ministro della Giustizia Angelino Alfano difende i principi del federalismo e l'attività compiuta dalla Lega nord. "Se altre Regioni avranno margini di autonomia federale come quelli che la Sicilia già ha, il Sud dell'Italia non ne riceverà un danno. Il federalismo - ha detto Alfano - è un patrimonio condiviso, che viene sostenuto con forza da tutti i partiti". Sollecitato sull'impegno leghista a proposito della promozione delle autonomie, Alfano ha sottolineato che "attraverso l'opera del ministro Maroni, titolare del Viminale e quindi del ministero simbolo dell'unità d'Italia, la Lega ha dato prova di saper coniugare gli ideali federalisti e il buongoverno della Repubblica".
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Subscribe via email

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner