mercoledì 18 luglio 2007

A 323 km/h per le strade di Valencia

Questo è quello che succederà, dal prossimo mese di ottobre alla fine del giugno 2008, nel porto che ha ospitato la 32a America's Cup per realizzare il circuito automobilistico di F1.
Opere d'urbanizzazione per un investimento totale di 35-36 milioni di euro, per un circuito che avrà una lunghezza totale 5.473,5 di metri, di cui circa 2.5 chilometri che corrisponde all'estensione di l'Alameda e di l'Avenue della Francia, e altri 3 chilometri intorno al porto e alla marina, con un'ampiezza minima delle carreggiate del circuito di 12 metri.
La velocità media del circuito sarà di 201.3 km/h.
I boxe prefabricati saranno situate nei capannoni del porto di Valencia, ed esattamente nel numero 4.
Lo schizzo ( vedi foto ) è stato fatto in accordo con le norme della FIA.
Il segretario autonomo dell'infrastruttura, Victorien Sánchez-Barcáiztegui, ha sostenuto che non ci saranno problemi di compatibilità con lo sviluppo dell'America's Cup, se questo evento sportivo avrà luogo nuovamente a Valencia.
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Subscribe via email

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner